e-GeCo

Gli indirizzi geografici possono essere confusi per banali dettagli, lo stesso indirizzo può essere diverso tra un sistema e l'altro di archiviazione, anche solo per errori ortografici. e-Geco è in grado di risolvere questi errori che generano problematiche.

Agevolare l'identificazione e la validazione di un indirizzo

Normalizzazione degli archivi
Per associare i propri dati con banche dati alfanumeriche fornite da enti pubblici e privati, per inviare tramite servizio postale materiale informativo o altri documenti alla propria clientela, per referenziare i dati sul territorio al fine di effettuare analisi di geo-marketing.
e-Soft propone e-GeCo per soddisfare queste esigenze. Affidabile e integrato per validare e riconoscere le codifiche geografiche (provincie, comuni, indirizzi, numeri civici, ecc.). Si basa su logiche “fuzzy”, ampiamente configurabile e integrabile con i sistemi informativi ed i G.I.S. del cliente. e-GeCO è già stato selezionato ed adottato da importanti enti, che lo utilizzano per georeferenziare le proprie banche dati e quelle dei loro partner.
Come funziona e-GeCo?
e-GeCo, il cui server è indicato anche con il nome e-GeoCoding, è basata su un nucleo di librerie in grado di identificare un indirizzo anche in presenza di sinonimi ed errori. Le logiche “fuzzy” consentono di normalizzare i dati secondo soglie di affidabilità configurabili dall’utente in base alla qualità delle banche dati da normalizzare. e-GeCo utilizza inoltre un’ampia libreria di sinonimi e abbreviazioni, ulteriormente integrabile dall’utente. Queste tecniche permettono a e-GeCo di trattare Piazza e P.zza come un'unica denominazione. Strategie ancora più sofisticate vengono applicate per la ricerca dei nomi delle vie. Il kernel di e-GeCo è basato su una serie di librerie implementate all’interno di un’architettura Oracle, che garantisce il massimo livello di scalabilità e sicurezza. A volte per la stessa ricerca di indirizzo vengono fuori risultati simili ma non uguali, occorre quindi cercare quale nome sia più simile a quello che si vuole identificare, fissando una serie di regole per fornire un livello di affidabilità di tale confronto.
Qual è l'architettura di e-GeCo?
La Soluzione e-GeCo si compone, oltre che del nucleo delle funzioni di normalizzazione, di una serie di librerie, procedure e programmi indispensabili per una corretta integrazione del sistema e per un efficiente utilizzo dei servizi di normalizzazione. Le procedure di sincronizzazione acquisiscono i dati dal database “strade” ufficiale e lo inseriscono nelle corrispondenti tabelle del sistema. I servizi di normalizzazione indirizzi possono essere acceduti sia batch sia online integrandosi con il database Oracle o con servizi web (web-services).

e-GeCo nasce da una importante collaborazione nata tra e-Soft e la Regione Emilia Romagna, che integra questa soluzione all'interno del suo Sistema Informativo Territoriale e la utilizza efficaciemente per normalizzare e georeferenziare centinaia di migliaia di indirizzi provenienti da molteplici banche dati e per mettere a disposizione servizi al cittadino.

Parlaci dei tuoi progetti

Siamo a disposizione per informazioni e domande, lasciaci un messaggio saremo lieti di ricontattarti.